Gazzetta - Riecco super Alvaro

21.10.2020 08:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Gazzetta - Riecco super Alvaro

Su Gazzetta: Tre gol in quattro giorni: se il ritmo è questo, provate voi a toglierlo dal centro dell’attacco bianconero. Il talento gli è sempre stato riconosciuto, ma in carriera a volte gli è mancato l’istinto da bomber, la capacità di cogliere l’occasione quando si presenta: sul terreno di gioco, ma anche in senso lato. La sua seconda avventura bianconera sta cominciando in tutt’altro modo: lo spagnolo ha visto il vuoto lasciato da Ronaldo positivo al Covid, ci si è tuffato, lo ha colmato. Le corsie offensive e l’area avversaria quando gioca la Juve di Pirlo devono essere sempre piene, ma il peso dell’attacco, almeno a livello realizzativo se l’è preso lui sulle spalle. A Kiev due gol da centravanti, uno con un tap-in di potenza (posto giusto, momento giusto, deviazione giusta), l’altro con un taglio in diagonale e deviazione di testa da libro scolastico per numeri 9.Igol bianconeri complessivi sono 30 in 96 presenze, quelli in Champions 9 sui 17 segnati in carriera in questa competizione (prima doppietta). Non ce n’è: il vero Morata, in Europa, lo si è visto e lo si vede in bianconero ». La strada è lunga, lunghissima: partire bene era necessario per non cambiare quella che sembra la natura del girone bianconero: una tappa di avvicinamento