Gautieri TMW Radio: "Chiesa dimostra di essere un fenomeno in ogni partita"

08.03.2021 20:30 di Benedetta Demichelis   Vedi letture
Gautieri TMW Radio: "Chiesa dimostra di essere un fenomeno in ogni partita"
TuttoJuve.com
© foto di Federico Gaetano

Carmine Gautieri ai microfoni di Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini

Carmine Gautieri ha parlato a Stadio Aperto su TMW Radio: 

Quanto è migliorato Chiesa in questi mesi di Juventus?

"Questo è un ragazzo che dimostra di essere un fenomeno in ogni partita. Quello che ha fatto con la Lazio... Oggi è lui il giocatore che crea superiorità numerica e salta l'uomo, ci hanno visto lungo su di lui: farà la differenza quando andrà via Cristiano Ronaldo. Già è migliorato, e ha ancora margini: può davvero diventare tra i più forti al mondo negli anni. Ringraziando anche la Fiorentina che l'ha creato, ora la Juventus avrà un giocatore per i prossimi dieci anni almeno".

Molti sono stati schiacciati dalla pressione.

"Quando vai in un contesto come la Juve, che ha ventisette campioni in rosa, per lui è stato più semplice far vedere chi fosse. Però devo dire che pure a Firenze aveva fatto molto, molto bene: ha personalità, ogni partita dimostra di essere importante. Potrebbe giocare pure al Real Madrid per caratteristiche, qualità e carattere. Non ha paura di nulla, basta vedere i contrasti che fa. Un ragazzo molto maturo".

Kulusevski ha delle lacune posturali?

"Bellissima domanda, spesso si parla di tiri e cross, di gesti tecnici, ma non della postura corporale. Di sicuro deve migliorare, ma ci vorrebbero tecnici in ogni società per postura e coordinazione di ogni gesto. Gli istruttori servono, si fanno almeno il 10% di cose giuste in più".