Francia, l'obiettivo bianconero Thuram: "Essere al Mondiale un sogno che avevo da bambino. Sono cresciuto giocando da 9"

24.11.2022 18:00 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Francia, l'obiettivo bianconero Thuram: "Essere al Mondiale un sogno che avevo da bambino. Sono cresciuto giocando da 9"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Prima esperienza al Mondiale per Marcus Thuram, attaccante del Borussia Mönchengladbach che piace moltissimo a Inter e Juventus. Il francese è intervenuto oggi in conferenza stampa: “È un sogno che si avvera, lo volevo da quando ero bambino. La convocazione? Avevo letto i giornali, poi poco prima del raduno ho ricevuto una telefonata che mi diceva che ero il 26esimo giocatore. Perdere Benzema, che il l’attuale Pallone d’Oro, è sempre complicato, ma sono fiducioso sul fatto che possiamo affrontare questa assenza tutti insieme”.

Si parla poi anche di suo padre Lilian: “Mi dà sempre gli stessi consigli da quando ero piccolo, restare me stesso e divertirmi. Non mi mettono pressione i paragoni con mio padre”.

Sul suo ruolo: “Giocare da numero nove mi ha permesso di crescere, ho fatto un grande lavoro su me stesso. Sono focalizzato sui gol, cerco di non perdere la testa con le statistiche ma è complicato quando sei attaccante”.