Fiorentina, Commisso: "VAR?L'unica cosa che ho chiesto è che la legge sia uguale per tutti"

16.02.2020 17:58 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport
Fiorentina, Commisso: "VAR?L'unica cosa che ho chiesto è che la legge sia uguale per tutti"

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, commenta in zona mista il rotondo successo dei viola sul campo della Sampdoria. Ecco quanto evidenziato da Tmw: "Prima di tutto voglio ringraziare mister Ranieri perché per me è un eroe. Noi abbiamo vinto con la Primavera, con le donne e pure oggi: tornerò in America più contento".

Il VAR?
"L'unica cosa che ho chiesto è che la legge sia uguale per tutti, prima si controlla e poi si prendono le decisioni. È stata una bellissima giornata, anche se la Samp non si meritava di prendere cinque gol, ma anche noi ne abbiamo presi altrettanti dal Cagliari".

La classifica?
"È più importante vincere che pareggiare due partite".

Duncan?
"È fenomenale, molto meglio di me: io ero più rozzo (ride, ndr). Detto questo, ogni tanto poi ci vuole un po' di fortuna. Non so quando tornerò in Italia, ma rientro in America soddisfatto. Io vorrei vincere sempre ma non si può".

Lo stadio?
"Voglio ringraziare Nardella e il Comune di Firenze