Donadoni: "Pirlo? Intanto ha messo la Supercoppa in bacheca, allenare la Juve è una grande occasione per lui"

22.01.2021 12:10 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
Donadoni: "Pirlo? Intanto ha messo la Supercoppa in bacheca, allenare la Juve è una grande occasione per lui"
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Intervistato da "Libero", Roberto Donadoni, ex ala del Milan tra le altre, nonchè tecnico della nostra nazionale, parla anche della Juventus e di Andrea Pirlo: "Pirlo? Intanto ha centrato un primo traguardo importante vincendo la Supercoppa. Allenare la Juve è una grande occasione e opportunità per Andrea: non capita spesso di iniziare dal gradino più alto. Deve giocarsi le sue carte ma sono convinto possa fare bene e recuperare in classifica, perché è un ragazzo intelligente. Gli alti e bassi? Non si nasce, come si suol dire, “imparati” e all’interno di un nuovo percorso si può anche inciampare, è normale. Anche gli errori servono per fare esperienza e migliorare. Perchè rifiutai la Juve da giocatore? All’epoca la Juve era una squadra formidabile e in grandi rapporti con il club di Bergamo, ma il mio cuore batteva per i rossoneri e scelsi di inseguire il mio sogno. Non fu affatto facile dire di no alla Juve e per molti sembrava un azzardo, visto che il Milan era lontano dai primi posti e Berlusconi era appena arrivato. Invece sì è rivelata la scelta vincente".