Crosetti: “L’altra vita di Sarri è diventata questa, in un posto che si chiama Juventus, dove pareggiare non è l’unica cosa che conta”

15.09.2019 19:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Crosetti: “L’altra vita di Sarri è diventata questa, in un posto che si chiama Juventus, dove pareggiare non è l’unica cosa che conta”

Il collega Crosetti parla su Repubblica: “Lui, Sarri, come se fosse ancor al Napoli ha cominciato a dire che la colpa è del caldo, dell’erba, degli infortunati, dei giocatori arrivati tardi dalle nazionali. L’afa delle tre del pomeriggio, okay: ma non era sempre Sarri a ripetere che giocare prima degli altri è un vantaggio? Nell’altra sua vita non si lamentava, forse, perché la Juve giocava sempre prima del Napoli? L’altra sua vita è diventata questa, in un posto che si chiama Juventus, dove pareggiare non è l’unica cosa che conta. «Con un carattere diverso, oggi avremmo perso». Qualcuno gli spieghi che la frase corretta, alla Juventus, è la seguente: abbiamo vinto 1-0 anche se forse non lo meritavamo, perché abbiamo carattere. Alla Juve, nessuno può andare in conferenza a dire che è contento di non avere perso, anche se è la verità. Qui, la verità si deve dire solo quando serve"i.