Corriere Torino - Rizzitelli: "Campionato finito. Derby? Ricordo come fosse ieri la doppietta alla Juventus"

09.04.2020 08:50 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Alberto Fornasari
Corriere Torino - Rizzitelli: "Campionato finito. Derby? Ricordo come fosse ieri la doppietta alla Juventus"

Il Corriere di Torino ha intervistato Ruggiero Rizzitelli. L'ex attaccante granata ha ricordato il derby del 9 aprile 1995, quando stese la Juventus con una doppietta: "Se lo ricordo? Come fosse ieri. Ma ricordo bene anche la settimana che portò alla partita. La nostra vittoria dell’andata aveva dato un grande fastidio ai giocatori bianconeri (Rizzi-gol non dice proprio così, ndr). Ogni giorno sui quotidiani c’erano le loro interviste in cui si dicevano sicuri di potersi prendere una rivincita. Noi del Toro leggevamo tutto e ci caricavamo ancora di più. Vincemmo ancora, perché a volte l’orgoglio e le motivazioni pesano più delle qualità tecniche".

Sull'ipotesi di riprendere il campionato a maggio: "Io dico che non bisogna danneggiare anche la prossima stagione per finire a tutti i costi questa. Cairo la pensa così? È così. Sarebbe bello terminare il campionato anche perché il calcio è una delle più grandi industrie del paese e non bisogna perdere di vista il fattore economico. Però innanzitutto c’è la salute di tutti da tutelare. E poi, come dicevo, non bisogna raddoppiare il danno. Giocare a luglio o agosto finirebbe per incidere negativamente sulla prossima stagione, che non si può posticipare perché già avrà tempi compressi per l’Europeo".