Corriere di Torino - Ferrero studia il Cda, Scanavino ristruttura le deleghe bianconere. La rivoluzione a giugno. Pure Cherubini e Storari sembrano alla porta

07.12.2022 09:10 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Corriere di Torino - Ferrero studia il Cda, Scanavino ristruttura le deleghe bianconere. La rivoluzione a giugno. Pure Cherubini e Storari sembrano alla porta
TuttoJuve.com
© foto di Nicolò Campo/Image Sport

Sul Corriere di Torino spazio alle vicende societarie della Juventus: Ferrero studia il Cda, Scanavino ristruttura le deleghe bianconere. La rivoluzione a giugno. Pure Cherubini e Storari sembrano alla porta. Si respira un clima di cambiamento che non sembra destinato a fermarsi: concreta l’ipotesi che la rifondazione  possa continuare. Coinvolgendo anche chi per il momento è chiamato a supportare in tutto e per tutto Allegri, come quel Federico Cherubini che è ora molto più di un semplice direttore sportivo, come quel Marco Storari che è stato chiamato ad assumersi maggiori responsabilità proprio al fianco della squadra.