Corriere di Torino - Emre Can, priorità cessione

14.12.2019 08:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Corriere di Torino - Emre Can, priorità cessione

Per il Corriere di Torino, vendere è la priorità in casa Juve, con tante situazioni da risolvere al più presto: Mattia Perin e Marko Pjaca, soprattutto Mario Mandzukic, magari uno tra Daniele Rugani e Merih Demiral nel caso in cui le condizioni di Giorgio Chiellini dovessero lasciare tranquilla la società bianconera. Prima vendere. E poi anche comprare. In tal senso il vero nodo sembra essere sempre quello di Emre Can. Anche il centrocampista tedesco fa parte di quei giocatori con la valigia in mano, è così anche dopo l’infortunio di Sami Khedira: può essere Emre Can la soluzione se recuperato, lo sarà a maggior ragione se la Juve dovesse riuscire a venderlo. O perché no, a scambiarlo. Su di lui in questo momento resta forte il Borussia Dortmund, interessato pure a Mandzukic. Se la Juve riuscisse a monetizzare potrebbe anhe anticipare l’affondo per Sandro Tonali, per esempio. Ma Emre Can resta anche una pedina preziosa per definire uno scambio con altri club in una situazione simile a quella della Juve, tra campo e bilancio. Ripresi i contatti con il Barcellona, tanti i giocatori finiti sul piatto, tra quelli richiesti (vedi Federico Bernardeschi) e quelli proposti (Emre Can, appunto): alla Juve interessa sempre Ivan Rakitic, resta la distanza nella valutazione del giocatore in rapporto a quella del centrocampista tedesco, preoccupa molto meno la richiesta per l’ingaggio del croato (8 milioni netti).