Champions League, cambia il regolamento: gialli azzerati dopo i quarti di finale

04.08.2020 17:40 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Champions League, cambia il regolamento: gialli azzerati dopo i quarti di finale

Nessun calciatore sarà diffidato nei quarti di finale di Champions ed Europa League. Considerate le novità apportate alla fase finale del torneo in questa stagione, la UEFA ha infatti reso noto che le ammonizioni saranno azzerate al completamento degli ottavi di finale della competizione, anziché dei quarti come previsto in via generale. L'obiettivo della regola, come noto, è evitare quanto più possibile che un calciatore possa saltare per squalifica la finale del torneo. Buone notizie per la Juventus, che ha Blaise Matuidi diffidato, ma soprattutto per il Napoli (Koulibaly e Mario Rui), mentre l'Atalanta è già ai quarti e non ha di conseguenza giocatori in diffida. In Europa League, l'Inter ha tre giocatori in diffida (Godin, Barella, Candreva) e la Roma, dopo l'addio a Smalling, ha il solo Kluivert.