Causio duro: "Il centrocampo della Juve non è mai esistito contro l'Inter. Ma per lo Scudetto è ancora lunga"

18.01.2021 10:50 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Causio duro: "Il centrocampo della Juve non è mai esistito contro l'Inter. Ma per lo Scudetto è ancora lunga"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Franco Causio, grande ex Juventus, commenta a 'Radio Anch'Io lo Sport' il match perso male dai bianconeri contro l'Inter: "L'Inter ha azzeccato tutto, così come Conte. Il centrocampo della Juve non è mai esistito, quindi c'è qualcosa che non è andato. Credo che l'Inter l'abbia vinta nel duello Hakimi-Barella con Frabotta. Il secondo gol preso dalla Juve credo nemmeno negli amatori. La Juve ha troppa confusione, anche Pirlo sta pagando. L'identità di una squadra è il centrocampo, ma lì la Juve non ha mai tre giocatori che giocano con continuità. Manca l'identità in mezzo al campo e come ha detto anche Chiellini probabilmente sta finendo un ciclo. Sono stati presi dei giocatori giovani che devono crescere, ma mettere la maglia della Juve non è facile. Il centrocampo bianconero ogni settimana cambia, dovrebbe essere la spina dorsale ma al momento non lo è. E poi alla Juve ieri mancavano quattro uomini importanti, non sono assenze che possono passare in secondo ordine. Lo Scudetto? I bianconeri ora hanno una partita da recuperare e poi hanno un girone di ritorno ancora da giocare, secondo me possono rientrare".