Causio a Gazzetta: “Dybala di altra categoria, su Morata...”

25.10.2020 09:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Causio a Gazzetta: “Dybala di altra categoria, su Morata...”

L'ex bianconero Franco Causio si è pronunciato su Paulo Dybala e non solo in un'intervista concessa a La Gazzetta dello Sport. Ecco le sue considerazioni: "Paulo è di un’altra categoria, sa risolvere i match come pochi altri. Ultimamente si è parlato parecchio del suo minutaggio, ma è reduce da un periodo non facile per vari problemi fisici. Stavolta Andrea lo lancerà dal 1’, vuol dire che sta bene ed è recuperato al 100%. E tutti noi siamo curiosi di ammirarlo. È un fuoriclasse. Con il suo sinistro può colpire in quasi tutte le posizioni: da trequartista o da seconda punta è sempre micidiale, faccio più fatica a immaginarlo come esterno in un tridente in linea. Morata mi è sempre piaciuto. E mi dispiacque molto quando il Real Madrid esercitò il diritto di recompra... Per fortuna è tornato: a Torino ha già fatto benissimo segnando reti decisive, sono certo che non si fermerà. Lo considero un attaccante “internazionale”, uno che fa veramente la differenza. Questa è casa sua: la moglie è italiana, è diventato uomo con questi colori.

Su Kulusevski: "Posso impiegarlo a centro- campo sempre con quei tre là davanti. Mi chiamo Juventus: non devo adattarmi agli altri, ma far loro paura. Per questo è giusto mettere in campo tutti i campioni a mia disposizione".

Su Chiesa: "Aspetto ancora il suo definitivo salto di qualità che arriverà solo con il tempo: è in un top club, gioca la Cham- pions e affronterà le squadre più forti d’Europa. La consacrazione, per uno come lui, sarà un passaggio naturale".

Su Pirlo: "Scommessa rschiosa o intuizione geniale? «È un azzardo, ma gli auguro di trovare subito la quadra: ha idee da campione e una rosa completa, giusto dargli fiducia".