Cardinal Bertone: " Vorrei che la Juve facesse un po' di esercizio spirituale e confessasse le sue colpe. Sarri buon allenatore, forse non lo ascoltano"

28.02.2020 16:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Cardinal Bertone: " Vorrei che la Juve facesse un po' di esercizio spirituale e confessasse le sue colpe. Sarri buon allenatore, forse non lo ascoltano"

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha parlato del momento dei bianconeri a Radio Sportiva:

SU JUVENTUS-LIONE: "Non vado allo stadio perché altrimenti il giorno dopo i giornali pubblicherebbero subito delle foto. Guarderò la gara da casa, spero che la squadra giochi meglio rispetto di come lo ha fatto a Lione. Vorrei che facessero un po' di esercizio spirituale mettendosi gli uni davanti agli altri con Sarri e confessassero le proprie colpe prendendo dei buoni propositi".

SULLA JUVENTUS: "Sono un po' preoccupato ma spero che la squadra si riprenda. Ci sono grandi individualità ma non c'è gioco di squadra, forse non ascoltano i consigli dell'allenatore, che è un buon allenatore. Devono tirarsi su, intendersi di più e far circolare di più la palla".