Cagni: "Milan-Juve? Demerito dei bianconeri, perchè si sono fatti rimontare in poco tempo"

08.07.2020 20:20 di Luca Cavallero   Vedi letture
Cagni: "Milan-Juve? Demerito dei bianconeri, perchè si sono fatti rimontare in poco tempo"

Luigi Cagni, allenatore, è stato intervistato da Tmw Radio.

Queste le sue dichiarazioni, in merito a Milan-Juventus.

Grande merito al Milan contro la Juve?

"Ci ha sempre creduto, anche sotto di due gol. Demerito della Juve perché si è fatta rimontare in poco tempo. L'allenatore ora è determinante. Sarri ha detto che ha fatto 60 minuti alla grande, ma li ha visti solo lui. E' stata alla pari in realtà. Ascolto Sarri in partita, dice o di rimanere corti o di velocizzare la palla. Se devo vincere una partita, non sto a vedere se gioco bene o male. Devo saper leggere la situazione e molti allenatori non sanno farlo. Deve stare sulla linea di campo e guidare i giocatori. Ha pesato molto poi l'assenza di De Ligt"


Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli Ospiti: Massimo Brambati, Enzo Bucchioni e Luigi Cagni