Brusorio (La Stampa): "La Juve si ritrova sul groppone una rosa enorme e non prevista"

12.08.2019 21:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Brusorio (La Stampa): "La Juve si ritrova sul groppone una rosa enorme e non prevista"

Paolo Brusorio, responsabile delle pagine sportive de "La Stampa" è intervenuto in diretta a Sportiva per parlare della situazione della Juventus.

SULLE PAROLE DI SARRI: "L'avvertimento è stato per i dirigenti, perché l'estate della Juventus fuori dal campo è stata abbastanza tribolata. La Juve pensava di risolvere il suo mercato cedendo Dybala e Cancelo e ora si ritrova sul groppone una rosa enorme e non prevista e il tempo stringe. Sfoltirla non sarà semplice, perché non è facile convincere i pezzi grossi a lasciare la Juventus. Il mercato inglese ha una liquidità che non ha nessun altro mercato, quindi chiudere affari con la Premier sarebbe stato la panacea di tutti i problemi. Ora resta il Psg e quindi forse lì potrebbe rivolgersi la Juventus nel caso decidesse di cedere Dybala. E' tutto molto complicato".

SU HIGUAIN: "Il peso massimo da spostare è Higuain, perché la Juventus si trova con un centravanti importante e difficile da collocare. Siamo legati all'effetto Dzeko, con la Roma che potrebbe essere una destinazione valida per Higuain. Non rientra nei piani della Juventus, ma questo mercato ha preso una piega così strana che magari obbligherà la società e l'allenatore a fare buon viso a cattivo gioco".