Briaschi: "Juve, dura vincere lo scudetto. Alcuni giocatori non rendono come dovrebbero"

01.03.2021 18:10 di Simone Dinoi Twitter:    Vedi letture
Briaschi: "Juve, dura vincere lo scudetto. Alcuni giocatori non rendono come dovrebbero"
TuttoJuve.com

Massimo Briaschi, agente ed ex della Juve ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb: "Le difficoltà si sono viste anche col Verona, ci sono stati molti giocatori sotto tono come Ramsey e Rabiot. Vero che c'erano 7-8 giocatori indisponibili e dunque diventa un problema però in questi casi chi ha possibilità di farsi vedere dovrebbe farlo e sfruttare l'occasione. Sarà in ogni caso dura pensare di vincere lo scudetto". 

Il problema è soprattutto a centrocampo?
"E' il reparto che determina il modo di giocare, che supporta l'attacco e che difende. Se ti viene a mancare ci sono problemi. E poi ci sono giocatori importanti per l'attacco che sono indisponibili ed è tutto sulle spalle di Ronaldo". 

La Juve è dipendente da CR7...
"Ha dimostrato di esserlo. Se lo togli è un problema però la Juve ha grandi giocatori e alcuni non rendono come dovrebbero e non sfruttano le occasioni e quindi sei in difficoltà". 

Manca anche qualche leader?
"Non credo, leader ce ne sono, c'è Chiellini ma può esserlo anche Buffon in panchina. Non è quello il problema". 

Pirlo come lo giudica?
"Come allenatore ha iniziato ora, è stata una scelta ponderata da parte del club e credo che delle difficoltà fossero in preventivo. Se porta quel che era in campo anche in panchina, nei prossimi anni ci divertiamo".