Brandi: "Ciao Serie A, arrivederci all'anno prossimo: ha ragione Tommasi"

30.03.2020 14:40 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Brandi: "Ciao Serie A, arrivederci all'anno prossimo: ha ragione Tommasi"

Nel suo editoriale, il direttore di Sportmediaset, Alberto Brandi ha commentato la possibilità di riprendere il campionato: "lla fine la considerazione più saggia, più cruda, più dura da digerire per noi appassionati di calcio l’ha fatta lui, Damiano Tommasi: “Prepariamoci all’eventualità che i campionati di calcio vengano decretati chiusi”. L’ha detto proprio il Presidente dell'AIC, cioè chi ha tutti gli interessi perché la giostra riparta il prima possibile tutelando gli ingaggi dei propri assistiti davanti a decurtazioni e possibili spalmature. In un periodo dove l’insicurezza è all’ordine del minuto, abbiamo una certezza. Passeranno mesi prima che tutto torni come prima. Quindi, ben venga la ripresa delle attività quando sarà possibile: ma riagganciamoci all’orologio del calendario calcistico. Usiamo l’estate per preparazioni, ritiri e amichevoli. Prepariamoci per partire con il campionato 2020/21 a metà agosto. Dimentichiamoci di questa stagione, cancelliamola come stanno facendo altre federazioni, rugby in testa. E ripartiamo con calma, ritrovando quasi intatto quello che abbiamo perso, quello che il maledetto virus ci ha tolto: senza ansie, senza patemi".