Bedy Moratti: "Di questa Juve non ci si può fidare. Il 6-0? Era una battuta"

12.01.2022 16:30 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Bedy Moratti: "Di questa Juve non ci si può fidare. Il 6-0? Era una battuta"
TuttoJuve.com
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Bedy Moratti festeggerà quest’oggi i tuoi 80 anni a San Siro in tribuna a vedere Inter-Juventus. La sorella dell’ex presidente Massimo Moratti ha concesso una lunga intervista al Corriere della Sera:Inzaghi mi piace, vinciamo e ci divertiamo anche se di questa Juventus non ci si può mai fidare. Il mio sogno sul 6-0 dell’Inter? Era una battuta, ma soprattutto sui social bisogna stare attenti alle battute”. Bedy Moratti è poi tornata sui ricordi del passato: “A 15 anni ho cominciato ad andare allo stadio, mi divertivo allora come oggi. Ho saputo che mio fratello Massimo avrebbe comprato l’Inter mentre guardavo la tv in albergo prima di uno spettacolo. A quali campioni sono più affezionata? Cambiasso, una persona molto intelligente, Corso, Suarez, Bellugi. Viaggiando con i calciatori ho capito che i giocatori usano sì le gambe ma non è detto che non abbiano il cervello. Un esempio? Chiellini”.