Avv. Cantamessa: "Superlega attività legittima. Esclusione della Juve? Non ci credo"

10.06.2021 14:50 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Avv. Cantamessa: "Superlega attività legittima. Esclusione della Juve? Non ci credo"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

L'avvocato Leandro Cantamessa ha rilasciato alcune dichiarazioni a CalcioNapoli24 TV e ha parlato della Superlega: "Sulla legittimità mi ero già espresso, dal punto di vista giuridico non mi aspettavo sorprese. Non ho letto il provvedimento svizzero ma soltanto quello spagnolo e devo dire che sono ben motivati perchè fondando le basi sull'abuso di posizione dominante e una limitazione al diritto di libera associazione. Se il tribunale svizzero si è pronunciato, qualcuno avrà fatto ricorso. La Superlega è un'attività legittima a mio avviso, poi che possa creare problemi nel sistema va da sé. I calciatori potrebbero anche rifiutarsi di andare a giocare in club della Superlega. La coesistenza due due cose del genere è assai difficile, sotto l'aspetto della legittimità c'è poco da discutere. Esclusione della Juve? L'Uefa potrebbe sottoporre il diritto a partecipare alle sue competizioni solo nel caso non si partecipi nell'altra, non è una questione sanzionatoria. Non credo ad una esclusione".