Anastasi a TMW: "Rosa azzurra scarsa, il dramma era annunciato. Ventura..."

 di Alessandra Stefanelli  articolo letto 7097 volte
Anastasi a TMW: "Rosa azzurra scarsa, il dramma era annunciato. Ventura..."

Ai microfoni di TMW parla l'ex juventino Pietro Anastasi, analizzando così il tracollo della Nazionale azzurra: "Non partecipare ad un Mondiale dopo 60 anni è un colpo durissimo, ma per me era un dramma annunciato. Purtroppo i giocatori sono quelli che sono, tecnicamente non vedo tanta qualità e questo in campo si sente. La Svezia ci ha distrutto dal punto di vista fisico".

La colpe, il giorno dopo, sembrano essere tutte di Ventura...
"Ventura ha le proprie colpe, ovviamente, ma non è l'unico e soprattutto la squadra non è certamente fatta di fuoriclasse. Mi dispiace, ma facendo un'analisi oggettica non c'è da stupirsi di questo risultato".

E tornando alle colpe, lei come la pensa?
"Purtroppo anche la Federazione ha sbagliato a scegliere un tecnico con poca esperienza ad alti livelli, lo racconta la carriera di Ventura. Però ripeto, il motivo principale dietro a questo fallimento è la scarsa qualità generale della rosa azzurra".

Con chi ripartire, per il nuovo progetto azzurro?
"I nomi che si fanno già da tempo. Uno fra Ancelotti, Mancini o Allegri secondo me sarebbe perfetto per questo ruolo".