Agente Ekdal: "Mercato? Anche in Svezia premuto pulsante pausa"

24.05.2020 18:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Agente Ekdal: "Mercato? Anche in Svezia premuto pulsante pausa"

Martin Klette, agente dell'ex centrocampista della Juventus. Albin Ekdan, ora alla Sampdoria, è stato intervistato da Tuttomercatoweb: "E' difficile dire come e quanto la pandemia influenzerà il prossimo mercato. Credo che i club saranno più oculati, che si prenderanno meno rischi. Certo, dipenderà dalla Nazione e da che supporto finanziario e normativo ci sarà da parte dei governi, della Federazione, delle Leghe".
In Svezia come va?
"Qui, per esempio, non si è ancora ripartiti e questo influenza sia il capitolo dei diritti tv e dunque le finanze dei club".
Si aspetta meno transfers internazionali?
"In generale, proprio per i motivi di cui sopra e per le problematiche economiche piuttosto che per altri fattori".
La Svezia è una nazione 'esportatrice' di talento. Sarà così anche in estate?
"Gli attori del calcio e del mercato sono in attesa. E' come aver premuto pausa in un CD. Adesso ci occupiamo della quotidianità delle cose e attendiamo sviluppi. Abbiamo avuto trasferimenti a marzo, aprile e maggio, ma erano già in programma. Molti erano già pronti in precedenza".
Uno dei suoi assistiti, Ekdal del Doria, è stato affetto da Covid19.
"Ci siamo sentiti regolarmente durante la sua positività ma è qualcosa che preferirei fosse lui a spiegare e discutere, non sta a me parlarne".