TJ - Primavera, lascia Baldini. Pedone può raccoglierne l'eredità

31.05.2019 13:00 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
TJ - Primavera, lascia Baldini. Pedone può raccoglierne l'eredità

Si cambia anche in Primavera. Dopo gli addii a Massimiliano Allegri e Mauro Zironelli, in casa Juve il restyling delle panchine continua nel settore giovanile: l'avventura di Francesco Baldini è giunta al capolinea. Il tecnico, che la scorsa stagione ha portato l'Under 17 della Roma sul tetto d'Italia, dopo una grande partenza in bianconero, ha attraversato mesi complicati, con risultati non da Juve che hanno portato all'esclusione dai playoff. Hanno pesato, sicuramente, le nuove dinamiche create dalla presenza della seconda squadra e qualche infortunio di troppo. Ora, però, si volta pagina.

La società sta valutando come muoversi per la successione e non è escluso possa fare il salto di categoria Francesco Pedone, ora alla guida dell'Under 17. Gran lavoro la scorsa stagione, replicato splendidamente quest'anno, l'ex Samp sarebbe forte della profonda conoscenza di quasi tutta la rosa a disposizione tra i classe 2001 e i classe 2002. Resta il dubbio sulla ricollocazione di una risorsa che, in questi anni, ha mostrato di saper muoversi alla perfezione in quella categoria.