TIENI QUALCHE ARMA PER LA RIPRESA!

07.04.2021 06:45 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
TIENI QUALCHE ARMA PER LA RIPRESA!
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Andrea Pirlo si gioca molto, la gara di oggi contro il Napoli ha un'importante capitale nell'economia della stagione, non si può sbagliare. La formazione sarà non importante, ma di più, perchè la sfida vale qualcosa di più del quarto posto, che potrebbe essere terzo con un successo.

La Juventus non ci arriva benissimo, ha perso punti con il Benevento e con il Torino, ha diversi assenti causa covid e scelte un pò vincolate. Ha perso Bernardeschi ma ha ritrovato Dybala, McKennie e Arthur.

Le scelte di formazione di Pirlo saranno la chiave per vincere o per ritrovarsi nuovamente in una situazione non semplice.

LE ARMI PER LA RIPRESA - il Napoli, probabilmente, sta meglio e forse parte pure favorito, ma anche la Juventus era favorita a Napoli e sappiamo com'è andata a finire. Servirà una grande partita da parte di tutti che dovranno sicuamente dare qualcosa in più. Fondamentale, anche questa volta, sarà l'attenzione che ci metterà la squadra, evitando gli errori commessi al San Paolo, così come gli episodi che in Supercoppa hanno girato a favore, vedi rigore sbagliato da Insigne, mentre in campionato girato a favore del Napoli, vedi rigore concesso molto dubbio per manatina di Chiellini.

I CAMBI - fondamentali saranno i cambi, per Andrea Pirlo tenere qualche arma anche per il secondo tempo. Una fortunatamente ci sarà e corrisponde a Paulo Dybala, finalmente in panchina che costituirà sicuramente un aiuto in più alla squadra del mister bianconero.L''altra, che speriamo assolutamente di avere, è Dejan Kulusevski che forse partendo dalla panchina potrebbe avere meno pressione e dare un contributo più importante.

Staremo a vedere, sicuramente la Juventus non può sbagliare, la gara di oggi è una finale, da vincere, per prendere sicurezza tutti, allenatore compreso.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve