TANTE GARE, TUTTI PARLANO DELLA ROSA LUNGA, MA...

03.06.2020 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
TANTE GARE, TUTTI PARLANO DELLA ROSA LUNGA, MA...

La Juventus si prepara per la ripartenza che ci sarà tra nove giorni, i bianconeri, come tutti, ma più di tutti, faranno un vero e proprio tour de force, anche a causa dell'alto numero di gare che comprende anche la Coppa Italia e la Champions League 

ETA' MEDIA IN CAMPO - Sarà un periodo intenso, in tanti vedono la Juventus favorita perchè avrebbe due squadre, ma siamo sicuri che i bianconeri abbiano tutto questo favore di pronostico? A noi non sembra, anzi, le incognite sono veramente tante, dalla preparazione che non si sa quale sia stata, alle condizioni dei calciatori.

Sicuramente la Juventus ha molta esperienza da mettere in campo, ma basterà? Un numero così alto di partite, a pochi giorni di distanza è un grosso rischio considerando,soprattutto un fattore: l'età media della formazione bianconera. La Juventus è una delle età complessive di rosa più alte, più delle due contendenti per il titolo. In serie A le migliori sono Milan 24,4; Fiorentina 24,8, mentre tra le tre duellanti per lo scudetto ci sono: Inter 27,2 Lazio 27,9, e Juventus 28,8. Proprio questo fattore potrebbe incidere.

FORMAZIONE INIZIALE  - da notare, poi, che spesso la Juventus ha schierato una formazione con età media oltre 30 anni, un valore che ripetiamo, potrebbe anche incidere. Immaginiamo, per esempio, il derby a luglio alle 17.15 con un caldo importante, sicuramente un fattore che potrebbe creare più di una criticità.

Oltre a questo, la Juventus deve stare molto attenta al fattore infortuni, sarà la prima a scendere in campo e potenzialmente la prima a giocare tre partite in pochi giorni. Ci ricordiamo benissimo i problemi di infortuni di inizio stagione, per esempio per i terzini, Maurizio Sarri dovrà fare tesoro di quella esperienza per non ritrovarsi nella medesima situazione.

Sarà una ripartenza incerta, tutti danno la Juventus come grande favorita, ma forse lo fanno per mettere pressione, le difficoltà ci saranno e ci vorrà la miglior Juve per superarle.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve