SE IL CARTONE, MENO CARTONE DI ALTRI VIENE DATO ALLA JUVE, ALLORA NON VA BENE, IL TWEET DI AGNELLI...

01.04.2020 11:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
SE IL CARTONE, MENO CARTONE DI ALTRI VIENE DATO ALLA JUVE, ALLORA NON VA BENE, IL TWEET DI AGNELLI...

Non sappiamo se la stagione si concluderà, oppure se la stagione verrà fermata, in ogni caso, bisognerà arrivare ad un punto di fine per questa stagione e la classifica, obbligatoriamente, andrà definita. Ci dovrà essere un primo, un secondo, un terzo.

LA CLASSIFICA OGGI - la classifica, oggi come oggi, è chiarissima, Juventus prima, Lazio seconda ad un punto ed Inter terza a nove punti, sei potenziali. Classifica chiara, senza discussione, incompleta, ovvio, ma pur sempre con dei valori definiti. Se si cristalizzasse così il campionato, lo scudetto sarebbe della Juventus, non perchè lo diciamo noi, ma perchè il campo dice questo, oltretutto con uno scontro diretto con la Juventus che deve giocarlo in casa, dopo aver giocato con la Lazio nel girone di andata in trasferta, elemento non trascurabile.

IL TERZO DIVENTA PRIMO - mantenendo la scala di valori di Calciopoli, l'Inter sarebbe la favorita per l'assegnazione del titolo, del resto il terzo, in quel caso, diventa primo, terzo, non parziale, ma reale, perchè la stagione si era completata, senza alcuna partita modificata o alterata, sentenze alla mano. Quest'anno difficilmente sarà così.

AGNELLI DICE NO - nel frattempo, mentre qualcun altro, da terzo a primo, ha accettato il cartonato, a Torino, hanno idee ben diverse ed in caso di assegnazione del titolo ai bianconeri, non sarebbero molto felici, anzi, l'intento è quello di cercare di concludere la stagione in tutti i modi e di vincere eventualmente il nono scudetto, non in segreteria, come hanno fatto altri in passato, ma sul campo, giocando e vincendo in maniera assolutamente pulita.

CARTONATO JUVE, POI NON MOLTO CARTONATO, NON VA BENE - la cosa che da fastidio, comunque, è sentire qualcuno che parla di scudetto di cartone in caso di assegnazione ai bianconeri, gli stessi che invece non definiscono tale, quello regalato in segreteria, qualche anno fa ai nerazzurri. Insomma, ci vorrebbe coerenza nelle valutazioni.

Speriamo tutti che il titolo venga assegnato solo al termine di tutti gli incontri giocati, ma se non fosse così, è innegabile che avrebbe molto più valore un titolo ad una squadra che è prima sul campo dopo 26 turni, piuttosto ad una che è terza dopo 38.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve