OBIETTIVO VINCERE, LUI NON AMMETTE L'ANNO DI TRANSIZIONE!

24.08.2019 10:15 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
OBIETTIVO VINCERE, LUI NON AMMETTE L'ANNO DI TRANSIZIONE!

Obiettivo vincere per la Juventus i tanti cambiamenti della rosa e dello staff non devono portare ad altro obiettivo se non quello della vittoria, Pavel Nedved lo dice chiaramente in conferenza stampa: "Diciamo che siamo convinti delle nostre scelte e crediamo che nel presente e nel futuro ci porteranno dei frutti. I cambiamenti li abbiamo fatti, ma non è un momento di transizione perché sappiamo come è fatta la Juventus. La Juventus è fatta di professionalità, lavoro, sacrifici e porsi obiettivi massimali. Per quello vince. E la Juventus vuole vincere anche quest'anno. Dovessi tornare su Sarri, sta svolgendo un grandissimo lavoro e siamo molto fiduciosi e contenti. Nonostante le difficoltà degli ultimi giorni la squadra lo sta seguendo, sta facendo un ottimo lavoro come ho detto e si stanno formando quelle idee che vuole dai giocatori. Come ho detto siamo fiduciosi"

CRISTIANO VUOL DIRE VOGLIA DI VINCERE - Sicuramente se hai un calciatore come Cristiano Ronaldo in rosa non puoi avere dei momenti di transizione, Cristiano Ronaldo è un calciatore che punta solo a vincere, in tutte le competizioni che gioca ed in tutte le partite che disputa e sarà anche così in questa stagione, oltretutto per Ronaldo il fatto di non essere riuscito lo scorso anno a vincere la classifica dei cannonieri è sicuramente un elemento che deve far riflettere e motivare e lo spingerà a fare di più e meglio.

ASPETTATIVE - Ronaldo ha detto ancora una volta un concetto molto chiaro, la Juventus c'è e lotterà su tutti i traguardi possibili, ma soprattutto cercherà di ripetersi in campionato e di cavalcare il sogno Champions, del resto e non lo neghiamo, la Champions è obiettivo ma anche un sogno, Ronaldo non vuole assolutamente che venga considerata un'ossessione, qualcosa che si deve vincere a tutti i costi, venendo considerata come elemento negativo, a Torino sperano che sia l'anno buono.

L'obiettivo anche in questa stagione sarà vincere o quanto meno provarci. La politica sarà un passo alla volta, come dice Nedved: "Si sono rinforzati in tanti, non solo Napoli e Inter che saranno lì per vincere lo scudetto, ma anche la Fiorentina e tanti altri per esempio. Non importa essere in pole, importa solamente andare a conquistare tre punti perché è questo che dobbiamo fare". E come non essere d'accordo, oggi vincere per iniziare a difendere il titolo.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve