LIVE TJ - JUVENTUS-ATALANTA 3-3 - FINISCE QUI! Show all'Allianz Stadium ma i bianconeri devono accontentarsi del pari

Premier F5 per aggiornare la pagina.
22.01.2023 22:41 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
LIVE TJ - JUVENTUS-ATALANTA 3-3 - FINISCE QUI! Show all'Allianz Stadium ma i bianconeri devono accontentarsi del pari
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

22.40 - FINISCE QUI! JUVENTUS-ATALANTA 3-3: grande gara all'Allianz Stadium e nonostante la rimonta bianconera firmata nel primo tempo da Di Maria e Milik, nella ripresa arriva la risposta degli ospiti con Lookman e Maehle. Il pareggio finale viene firmato da Danilo su punizione. Un solo punto per la Juventus che ha dimostrato però grande voglia di reagire dopo le recenti sentenze. 

90'+5' - GARA TERMINATA! Finisce 3-3 tra Juventus e Atalanta. Partita bellissima ma solo un punto per i bianconeri. 

90'+3' - Scintille in campo dopo il fallo su Chiesa, Danilo da capitano si è fatto subito sentire. Ammoniti Chiesa e Hateboer. 

90'+2' - Ruggeri prova a mettere un cross in mezzo ma non c'è nessuno e Szczesny interviene sul pallone e fa ripartire la Juve. 

90' - Saranno quattro i minuti di recupero. 

89' - Cerca la soluzione personale Cuadrado da posizione impossibile. Pallone che si poteva giocare diversamente: palla in tribuna. 

87' - Frettoloso Chiesa su questa azione: dopo lo scambio con Rabiot prova a cercare Kean in mezzo ma poteva giocarla ancora. La diesa dell'Atlanta prevede tutto e fa suo il pallone. 

85' - Ottimo lavoro di McKennie che serve Rabiot. Il francese prepara un bel cross in mezzo ma la difesa dell'Atalanta si salva ancora. 

83' - TRIPLO CAMBIO NELL'ATALANTA: entrano Djimsiti e Muriel al posto di Ederson e Hojlung e Ruggeri al posto di Maehle. 

81' - CAMBIO NELLA JUVENTUS: entra Cuadrado al posto di Fagioli. 

79' - CHE OCCASIONE PER MIRETTI! Erroraccio di Demiral che regala palla a Kean con un colpo di tacco inutile, l'attaccante calcia in mezzo e trova Miretti che da solo davanti al portiere non riesce a calciare con forza e regala palla a Musso. 

77' - Hojlund prova a cercare un cross in mezzo ma viene chiuso bene da Alex Sandro in corner. 

76' - Tenta la ripartenza ancora Chiesa che viene chiuso però ancora da De Roon. 

74' - DOPPIO CAMBIO PER LA JUVE: entrano Kean e Miretti al posto di Maria e Milik. 

73' - FINALMENTE SZCZESNY! Grande parata del portiere bianconero che decide di partecipare alla gara con una grande parata su Toloi e salva la Juventus. 

71' - Ripartenza straordinaria di Chicco Chiesa che salta tre avversari e poi cerca Milik in profondità ma Demiral si trova al posto giusto al momeno giusto e salva l'Atalanta. 

70' - Bellissimo cross di Chiesa che prova a cercare Milik ma la difesa dell'Atalanta interviene in anticipo e sventa la minaccia. 

69' - Pare che le due squadre stiano rifitando dopo un'altalena di emozioni. 

68' - L'assistente ferma la ripartenza della Juventus per un fallo di mano di Fagioli. Giusta la decisione. 

66' - Intervento falloso di Locatelli su De Roon, protesta la Juventus ma l'arbitro non ha dubbi. Punizione per l'Atalanta. 

66' - CAMBIO ATALANTA: entra Pasalic al posto di Boga. 

65' - GOOOOOL! PAREGGIO DELLA JUVENTUS: schema bianconero su calcio di punizione. Di Maria tocca per Danilo che calcia benisismo sotto la barriera dell'Atalanta e trova il gol del 3-3. 

63' - Calcio di punizione per la Juventus da posizione interessante dopo il fallo di De Roon su Locatelli. 

62' - Grande falcata di Hojlund che arriva sul fondo e prova a calciare ma trova l'opposizione di Bremer che guadagna anche la rimessa dal fondo. 

61' - CAMBIO NELLA JUVENTUS: entra Chies al posto di Kostic. 

60' - Palla splendida di Fagioli per Milik, che non arriva per un soffio per l'anticipo di Hateboer che mette in grande difficoltà Musso. Il portiere però colpisce di petto e riesce ad uscire da questa difficile situazione. 

59' - Lookman prova a sfondare ma poi sbaglia il tocco per Hojlund e interviene Bremer a spazzare. 

57' - Palla profonda di Locatelli per Milik, arriva Hateboer che allontana. La Juve non sta riuscendo a trovare la stessa intensità di reazione del primo tempo. 

55' - Sul calcio d'angolo ci arriva Bremer che colpisce di testa ma male e la palla finisce alta. 

55' - Si ributta in avanti la Juventus che trova il calcio d'angolo con Fagioli. Uno dei migliori in campo. 

53' - ATALANTA ANCORA IN GOL! Colpo di testa di Lookman che buca Szczesny per la seconda volta in partita e riporta avanti gli ospiti. Uno-due micidiale dei neroazzurri che ritrovano il vantaggio. JUVENTUS-ATALANTA 2-3. 

52' - Gran palla rasoterra di Danilo che prova a cercare la falcata di Kostic ma Musso interviene in anticipo e fa suo il pallone. 

50' - Punizione calcia da Di Maria ma la difesa dell'Atalanta libera l'area e anticipa il colpo di testa di Alex Sandro. 

48' - Prova a reagire subito la Juventus e Alex Sandro viete atterrato da Ederson. Calcio di punizione per i bianconeri e cartellino giallo per il difensore atalantino. 

46' - PAREGGIO DELL'ATALANTA! Neanche il tempo di tornare in campo e gli ospiti trovano il pareggio con l'errore di Danilo in uscita e la palla recuperata da Lookman che serve subito Maehle, il quale firma il 2-2. 

46' - VIA AL SECONDO TEMPO! La gara tra Juventus e Atalanta è ricominciata con il primo pallone gestito dai padroni di casa. 

-----

21.50 - Le squadre stanno per rientrare in campo: è tutto pronto per il secondo tempo della sfida. 

21.34 - FINE PRIMO TEMPO: si chiude qui la prima parte di gioco, la Juventus ha trovato il 2-1 in rimonta grazie al rigore Di Maria e al gol di Milik che hanno annullato il vantaggio di Lookman. JUVENTUS-ATALANTA 2-1. 

45'+5' - L'arbitro fischia la fine del primo tempo. 

45'+4' - Che pallone splendido per Milik che viene completamente atterrato da Demiral, non c'è niente per Marinelli. 

45'+2' - L'Atalanta prova a gestire palla ma la Juve è organizzata, si difende in 11 e costringe gli avversari a tornare indietro. 

45' - Ci prova anche Kostic che accelera e va al tiro: palla alta sopra la traversa. Saranno quattro i minuti di recupero. 

43' - Ci prova l'Atalanta con Maehle che mette in area un bel pallone ma il tentativo viene fermato da Danilo.

40' - CONCLUSIONE DI RABIOT! Buona palla di Milik che di testa serve il francese: il suo tiro finisce alto sopra la traversa. 

39' - Palla profonda per Di Maria, Demiral non è d'accordo e lo atterra con una spallata netta. Indovinate cosa ha fatto l'arbitro? Esatto. Tutto regolare. 

37' - Fallo di Ederson su Locatelli: questa volta l'arbitro concede il calcio di punizione. 

36' - Di Maria pronto a calciare dal limite dell'area, atterrato ancora una volta, ma per l'arbitro è tutto regolare. 

35' - GOOOOOOOL! RIMONTA DELLA JUVENTUS! Arek Milik porta avanti i bianconeri trovando un bellissimo gol al vol sull'assist splendido di Fagioli che rifinisce un'azione iniziata dal tacco Di Maria su un pallone recuperato dalla difesa bianconera. JUVENTUS-ATALANTA 2-1. 

34' - Buono spunto da parte di McKennie che viene chiuso da De Roon ma trova il corner. 

32' - Buona palla per Rabiot che però viene pescato in fuorigioco. Ora la Juventus sta cercando di respirare dopo l'inizio frenetico. 

30' - HOJLUND MURATO DA BREMER! Palla di Boga per l'attaccante atalantino che però viene bloccato proprio mentre stava per girarsi dal difensore bianconero. 

28' - In tribuna anche John Elkann a sostenere la squadra con la nuova dirigenza. 

27' - Risponde subito l'Atalanta che guadagna un calcio d'angolo sulla chiusura di Alex Sandro su Hojlund. 

25' - GOOOOOL! PAREGGIO DELLA JUVENTUS! Angel Di Maria dal dischetto non sbaglia e spiazza Musso trovando il gol dell'1-1 per i padroni di casa. Da adesso comincia un'altra partita. JUVENTUS-ATALANTA 1-1. 

24' - E' CALCIO DI RIGORE! L'arbitro ha rivisto l'azione e decreta il calcio di rigore per la Juventus. Pronto Di Maria che ruba il pallone a Milik, il quale era intenzione ad andare sul dischetto. 

23' - Nuove proteste bianconero per l'atterramento di Fagioli in area. Per l'arbitro non c'è nulla ma piovono copiosi i fischi. Il giocatore bianconero sta per approfittare del pallone recuperato da Locatelli ma Ederson lo ha atterrato. E questa volta l'arbitro va al VAR. 

21' - Palla in profondità per Milik che riesce ad arrivarci e serve Di Maria in mezzo. L'argentino non calcia di prima ma provo lo stop e viene chiuso prima di calciare. Era una buona occasione. 

18' - Ci prova ancora Di Maria che calcia da posizione defilata ma si alza la bandierina del fuorigioco. 

17' - Gran pallone in profondità per Rabiot che alla fine conquista un calcio d'angolo. Batte Fagioli ma interviene Musso che libera l'area ma concede un altro corner. 

15' - CAMBIO ATALANTA: problema muscolare per Palomino, al suo posto entra l'ex Demiral. 

15' - GIOCO FERMO! Palomino si è accasciato a terra ed è costretto ad uscire. 

14' - DI MARIA! Splendida azione del Fideo che riceve palla da Fagioli, rientra sul sinistro e poi calcia a giro ma trova la parata di Musso. E' arrivata comunque la reazione bianconera. 

12' - CONCLUSIONE DI LOCATELLI! Iniziativa del giocatore bianconero che ci prova con una buona coordinazione ma il suo tiro finisce poco sopra la traversa. 

11' - CI PROVA MILIK! Sul corner battuto da Di Maria, arriva il colpo di testa dell'ex Marsiglia che però è centrale. 

10' - Protesta Boga che si invola verso la porta bianconera ma viene chiuso da Alex Sandro. Per l'arbitro, anche in questo caso, non c'è fallo. 

9' - Pallone recuperato da Rabiot che sporca il possesso dell'Atalanta e serve indietro Szczesny. La Juve ora deve scuotersi. 

7' - Splendido pallone di Di Maria per il taglio di Milik che viene trattenuto da Palomino in area e a palla lontana, ma per l'arbitro non c'è nulla. Incredibile, il VAR in questi casi non può intervenire. 

5' - GOL! ATALANTA IN VANTAGGIO: gli ospiti trovano la rete dell1-0 con Lookman che calcia con forza e trova l'errore di Szczesny che invece di respingere il pallone se lo trascina in porta. JUVENTUS-ATALANTA 1-0. 

4' - Risponde la Juventus con Milik che arriva in area e calcia ma si alza la bandierina che segnala, in ritardo, il fuorigioco dell'attaccante bianconero. 

4' - Ederson prova a calciare in porta dai 25 metri ma il tiro non è forte ed è anche centrale, Szczesny non ha problemi. 

2' - Pallone gestito dall'Atalanta ma perso da Toloi e Rabiot prova subito ad uscire e guadagna una rimessa laterale che verrà battuta da Alex Sandro. 

1' - SI COMINCIA! La sfida tra Juventus e Atalanta è iniziata: primo pallone gestito dagli ospiti. 

--------

20.44 - Fischi assordanti arrivati anche durante l'inno della Serie A. I tifosi bianconeri sono in guerra. 

20.42 - Juventus e Atalanta stanno facendo il loro ingresso in campo sulle note dell'inno bianconero: è tutto pronto per la sfida dell'Allianz Stadium.

20.35 - Continuano i fischi dei tifosi, questa volta sono indirizzati ai cartelloni della Lega Serie A. 

20.30 - Prima della gara ha parlato l'amministratore delegato Maurizio Scanavino che ai microfoni di DAZN è tornato sula sentenza arriva venerdì e sul mercaro. (LEGGI QUI)

20:25 Tantissimi cori a spingere la truppa bianconera nelle consuete procedure di riscaldamento pre-partita.

20.15 - La Juventus è entrata in campo per il riscaldamento:

20.00 - Mancano 45 minuti alla sfida dello Stadium:

19:55 - Il Fideo Angel Di Maria firma gli autografi:

19:50 - La formazione dell'Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Hateboer, De Roon, Ederson, Maehle; Lookman, Boga; Hojlund.

19:45 - Cori contro Andrea Agnelli fuori dalla curva dello Stadium. Dove è anche stato apposto uno striscione: "Seria A o Serie B noi siamo sempre qui solo per la Juventus FC".

19:40 - La formazione bianconera (3-5-1-1) Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Mckennie, Locatelli, Fagioli, Rabiot, Kostic; Di Maria; Milik. A disp.: A disposizione Pinsoglio, Perin, Gatti, Rugani, Cuadrado, Miretti, Paredes, Chiesa, Kean, Soulé, Iling-Junior. All.: Allegri.

19:30 - Sono da poco arrivati i pullman di Juventus e Atalanta all'Allianz Stadium. Le due formazioni si preparano al big match di questa sera. Presenti un centinaio di tifosi ad aspettare la squadra di Massimiliano Allegri dopo una settimana difficilissima con il -15 in classifica in seguito al processo plusvalenze.

19:15 - Le parole di Gianluca Vialli accompagneranno i bianconeri verso il fischio d'inizio della sfida contro l'Atalanta

19.00 - Amici di TuttoJuve.com, benvenuti alla diretta scritta della sfida tra Juventus-Atalanta valida per la 19a giornata di campionato. Dopo il 5-1 di Napoli, la squadra di Allegri è chiamata a tornare alla vittoria in campionato ma di fronte avrà la squadra di Gasperini che è in salute come hanno dimostrato gli otto gol rifilati alla Salernitana nello scorso turno e i cinque gol rifilati allo Spezia in Coppa Italia. 

18:30 - 



17:41 - MILIK IN VANTAGGIO SU KEAN - In attacco dovrebbe esserci il ritorno dal primo minuto di Milik. L'attaccante polacco è in vantaggio rispetto a Kean per affiancare Di Maria.
 

16:19 - FAGIOLI FAVORITO SU MIRETTI - Nicolò Fagioli è favorito su Fabio Miretti per un posto da titolare a centrocampo.

15:31 - RABIOT VERSO UNA MAGLIA DA TITOLARE - Adrien Rabiot ha smaltito il problema al retto femorale e questa sera dovrebbe essere titolare nel centrocampo della Juventus.

12:43 - I CONVOCATI - La Juventus, tramite il suo sito internet ufficiale, ha diramato la lista dei convocati per la gara contro l'Atalanta: "La sfida contro gli orobici chiuderà il girone di andata della Juventus.

Appuntamento per questa sera, domenica 22 gennaio alle ore 20:45, all'Allianz Stadium.

Di seguito la lista dei convocati diramata da Mister Massimiliano Allegri.

I CONVOCATI

1 Szczesny

3 Bremer

5 Locatelli

6 Danilo

7 Chiesa

8 McKennie

11 Cuadrado

12 Alex Sandro

14 Milik 

15 Gatti

17 Kostić

18 Kean

20 Miretti

22 Di Maria

23 Pinsoglio

24 Rugani 

25 Rabiot

30 Soulé

32 Paredes

36 Perin

43 Iling-Junior

44 Fagioli

12:05 - ALLEGRI PUNTERÀ SUL 3-5-1-1 - La Juventus, in mattinata, ha svolto la rifinitura in vista della gara contro l'Atalanta. Per questo match, Massimiliano Allegri si affiderà al 3-5-1-1: in porta ci sarà Szczesny. In difesa spazio a Danilo, Bremer e Alex Sandro. A centrocampo sulla destra ci sarà McKennie, in mezzo toccherà a Fagioli, Locatelli e Rabiot, mentre a sinistra ci sarà Kostic. Il numero 25 juventino sta meglio dopo il fastidio al retto femorale e dovrebbe essere regolarmente in campo dal primo minuto. L'unico dubbio di formazione a centrocampo riguarda Fagioli e Miretti con il primo favorito sul secondo. In attacco ci sarà Milik e alle sue spalle agirà Di Maria. 

Juventus (3-5-1-1): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria; Milik.