LA JUVE SI GIOCA MOLTO E LA CHIAVE E' CHIARA

24.10.2021 07:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
LA JUVE SI GIOCA MOLTO E LA CHIAVE E' CHIARA
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La sfida tra Juventus ed Inter è da sempre una sfida sentitissima. I tifosi della Juventus non hanno mai digerito i campionato portati a Milano in modo totalmente folle con la farsa di Calciopoli. 

Con gli anni forse qualcuno ha dimenticato, noi sicuramente no e questa sfida rimane da sempre un match da vincere, quest'anno ancora di più visto che i nerazzurri sono la favorita numero uno al titolo avendo vinto con largo anticipo lo scorso campionato.

La gara di oggi sarà molto difficile, i bianconeri ci arrivano con tre punti di ritardo, ma anche la consapevolezza che la squadra anche senza Cristiano Ronaldo può dire la sua, con caratteristiche diverse rispetto al passato, ma non parte battuta.

I nerazzurri sono indicati come favoriti dalle quote, ma la Juventus cercherà di ribaltare il pronostico puntando sul gruppo, sulla compattezza di squadra e sulla difesa che sembra essere tornata affidabile dopo un lungo periodo di difficoltà.

ATTACCO CONTRO DIFESA - la chiave del match sembra essere chiara, forse scontata. Attacco dell'Inter, quasi due reti segnate a partita, contro la difesa della Juventus, che dopo un inizio terribile si è assestata nelle ultime gare mantenendo la porta inviolata contro Torino e Roma e confermandosi anche in Champions.

Difficile capire come giocherà l'Inter, se attaccherà per vincere o aspetterà i bianconeri per colpirli in ripartenza. I nerazzurri sono meno bravi nella gestione della partita senza attaccare, la Juventus meno nel dominare il gioco. La sensazione è che vincerà chi sbaglierà di meno. L'anno scorso nerazzurri e bianconeri si affrontarono quattro volte con due vittorie bianconere, una nerazzurra ed un pareggio. Prepariamoci a una battaglia in cui potrebbero essere i singoli a fare la differenza. Bonucci e Chiellini da una parte contro Dzeko e Lautaro, ma attenzione anche ai centrocampisti nerazzurri ed a Chiesa e Cuadrado. La Juve non può perdere, se vincesse darebbe un grande segnale di rinascita, forse quello decisivo.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve