Juventus-Catania, le probabili formazioni. Dubbio Toni, pronto Giannetti

13.01.2011 10:30 di Eugenio Grasso   Vedi letture
© foto di Marco Iorio/Image Sport
Juventus-Catania, le probabili formazioni. Dubbio Toni, pronto Giannetti

Complici le assenze di Amauri e Iaquinta, con Toni recuperato in extremis ma reduce da una botta al polpaccio che lo ha costretto a lavoro differenziato, la maggiore novità di formazione potrebbe essere rappresentata dall'impiego di Niccolò Giannetti dal primo minuto. Il giovane attaccante della primavera ha già rotto il ghiaccio un mese fa disputando da titolare l'affascinante (seppur inutile) sfida di Europa League contro il Manchester City nella quale ha anche segnato il gol del provvisorio vantaggio bianconero. Toni è comunque in vantaggio su Giannetti per il ruolo di partner d'attacco di Del Piero, che sarà in campo sicuramente dal primo minuto. In difesa sulla destra é confermato Grygera, nonostante la prestazione da incubo del San Paolo, a centrocampo torna Melo che deve scontare ancora due turni di squalifica in campionato. In porta, finalmente, ci sarà Gianluigi Buffon. Turn-over per il Catania che schiererà tra gli altri i poco impiegati Campagnolo, Agustyn e Sciacca. Queste le formazioni al completo delle due squadre:

Juve (4-4-2): Buffon; Grygera, Bonucci, Chiellini, Grosso; Krasic, Melo, Aquilani, Pepe; Del Piero, Toni. All. Del Neri

Catania (4-4-2): Campagnolo; Capuano, Spolli, Augustyn, Marchese; Ledesma, Sciacca, Ricchiuti, Martinho; Mascara, Antenucci. All. Giampaolo