IL QUINTO ELEMENTO - MILLE MOTIVAZIONI PER UNA GRANDE GARA, I RISCHI E L’OPPORTUNITÀ

03.03.2024 17:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
IL QUINTO ELEMENTO - MILLE MOTIVAZIONI PER UNA GRANDE GARA, I RISCHI E L’OPPORTUNITÀ
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Non è una gara difficile da preparare, è una gara difficile da giocare, la Juventus a Napoli ha tante motivazioni per fare bene ma rischia anche di uscire sconfitta se non giocherà la partita con la giusta convinzione e determinazione. 

MILLE MOTIVAZIONI - ci sono mille motivazioni per fare una buona partita, dalla voglia di rivincita dello scorso anno, quando arrivò una batosta pesante alla voglia di rispondere, sul campo, alle parole di Aurelio De Laurentiis che hanno innescato una polemica e scaldato gli animi. Oltre a questo anche la possibilità con una vittoria di mettere la Champions, ovvero la sua qualificazione a portata.

RINASCITA OSIMHEN E KVARATSKHELIA - a Sassuolo si è rivisto il Napoli della passata stagione. I partenopei hanno segnato sei gol e dimostrato di essere in ripresa, ì nigeriano ha segnato 5 gol di recente ed e' con l'Armeno il pericolo numero uno. 

OPPORTUNITÁ DI ALLONTANARE IL NAPOLI - la Juventus ha la grossa opportunità di togliere al Napoli la Champions. Una vittoria dei bianconeri allontanerebbe la formazione di Calzona dall'obiettivo. Viste le recenti dichiarazioni anti Juve di chi è al vertice, non vedere il Napoli nella prossima Champions sarebbe una soddisfazione per il popolo bianconero. 

MANCANZE DI CENTROCAMPO - le assenze pesano, senza MCKennie e Rabiot bisognerà inventare il reparto. In teoria Miretti con Cambiaso a limitare Kvaratskhelia sarebbe il male minore, vedere Kvaratskhelia contro Weah è rischioso, meglio Cambiaso, ma a quel punto toccherà a Miretti a centrocampo, soluzione alternativa che ci piacerebbe Nicolussi con Locatelli mezzala. 

LA STRATEGIA PER LA GARA E LA DIFESA... - Allegri ha già detto che penserà a limitare e ripartire, aspettiamoci una partita dalla difesa strenua con qualche ripartenza da tentare, sarà la classica gara di sofferenza, ma servirà una difesa migliore delle ultime settimane. 

Clicca qui; Segui Massimo su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve