ESCLUSIVA TJ - L'ex Chelsea Ambrosetti: "Blues, occhio a Kean. Folle discutere Allegri. Juve in Champions? Può succedere tutto"

28.09.2021 15:30 di Luca Cavallero   vedi letture
ESCLUSIVA TJ - L'ex Chelsea Ambrosetti: "Blues, occhio a Kean. Folle discutere Allegri. Juve in Champions? Può succedere tutto"
TuttoJuve.com

Riguardo all'imminente Juventus-Chelsea, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Gabriele Ambrosetti, calciatore del club londinese nel 1999-2000 e nel 2002-2003.

Il Chelsea si presenterà allo Stadium da favorito: che tipo di partita ti aspetti?

"Molto difficile per il Chelsea".

Per quali ragioni?

"Giocare contro la Juve è sempre ostico. Non bisogna dare per scontato nulla. Il Chelsea non deve sottovalutare i bianconeri".

Il centrocampo dei Blues è totalmente differente, a livello di performance, da quello bianconero...

"Quando scendi in campo sono calcoli inutili da fare. Sicuramente il Chelsea farà di tutto per vincere la partita. Dal canto loro i bianconeri devono continuare su questa striscia positiva: le ultime due vittorie in campionato lasciano ben sperare".

Juve che sarà priva di Dybala e dell'ex Morata...

"Sono pedine importanti, senza ombra di dubbio. Però ho molta fiducia in Kean: il Chelsea dovrà fare attenzione a lui".

Juve-Chelsea sarà anche Allegri contro Tuchel: che tipo di confronto tattico ti aspetti?

"Tuchel è un maniaco della tattica: lavora sempre, giorno per giorno, per migliorare la squadra. La Champions League del Chelsea è nata così. Allegri? Mi chiedo come possa essere messo in discussione...".

Che tipo di Champions ti attendi dalla Juve?

"Basta un piccolo passo falso e sei fuori, può succedere di tutto. Non si possono fare previsioni sulla Champions di nessuna squadra".

Si ringrazia Gabriele Ambrosetti per la cortesia e per la disponibilità dimostrate in occasione di questa intervista.