DYBALA, TUTTO IN GIOCO

10.08.2019 09:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
DYBALA, TUTTO IN GIOCO

Per Paulo Dybala è tutto in gioco, la Joya non ha ancora definito il suo futuro, potrebbe restare a Torino come no, tutto in fase di definizione, ma soprattutto tutto da riconquistare, una cosa è certa per Dybala, se rimarrà a Torino, sarà quasi un anno zero dove dovrà ripartire e non vivere più sugli allori del passato. 

Nelle ultime settimane, l’argentino ha vissuto momenti complicati, non si aspettava di essere messo così rapidamente sul mercato e non si aspettava di essere messo alle strette a livello decisionale, ma stiamo parlando di un calciatore di 25 anni, che deve diventare campione assoluto dopo aver dimostrato di poterlo essere in tante occasioni. Insomma, non è uno qualsiasi la Joya, ma deve tornare a fare la differenza. 

NON ACCONTENTARSI - non ci accontentiamo e lo deve fare anche lui dei 10 gol circa messi a segno l’anno scorso, delle tante partite in panchina e delle prestazioni poco convincenti, serve qualcosa di più e lo sa anche l’argentino.

LO STIMOLO E MAURIZIO SARRI - lo stimolo deve arrivare dal calciatore stesso ma anche dal gioco di Maurizio Sarri, uno che fa rendere bene le squadre e che lo può sicuramente aiutare nel ritrovarsi. Bisogna capire come e quando, ma già dalla partita con l’Atletico si può ripartire per vedere una versione della Joya diversa, che sia integrata nel gioco e non più inserita ai lati, vicina alla porta e determinante. 

La sfida passa da qui, ritrovarsi e non lasciarsi, quella sarebbe una sconfitta per tutti. La maglia numero dieci non può essere una maglia normale. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve