LIVE TJ - Spugna: "Le partite del torneo di Viareggio consentono alle nostre ragazze di crescere"

19.02.2020 16:10 di Camillo Demichelis Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
LIVE TJ - Spugna: "Le partite del torneo di Viareggio consentono alle nostre ragazze di crescere"

Alessandro Spugna tecnico della Juventus Women Primavera ha parlato a margine della finale del torneo di Viareggio: 

Qui a Viareggio avete fatto fatica perché sono arrivate formazioni importanti...

"Assolutamente si quest'anno a Viareggio ha messo in scena gare di grande livello. E come scherzavamo prima con il mister della Roma abbiamo fatto più partite vere in 10 giorni a Viareggio che durante il campionato. Ben venga perché sono partite che permettono alle nostre ragazze di crescere in maniera esponenziale e speriamo che il torneo di Viareggio continui su questa strada".

Quanto è cresciuto il livello nel calcio femminile soprattutto nelle giovanili?

"Sicuramente è cresciuto tantissimo. Diciamo che il campionato, rispetto allo scorso anno è cambiato, il torneo di Viareggio è migliorato, quindi sicuramente ci sono stati dei confronti molto più alti. È chiaro che per colmare un po' il gap e avvicinare le ragazze alle nostre prime squadre dobbiamo cercare di fare qualcosa ancora in più. Non che formula si può fare in campionato o magari aggiungere una Coppa Italia, non lo so, perché questa è una cosa che spetta alla Federazione. Però penso che siamo sulla strada giusta. E se continua a crescere come è successo negli ultimi due anni, sicuramente le nostre ragazze potranno migliorare e crescere".

Quante e quali ragazze che vedremo oggi sono pronte per la prima squadra?

"Sicuramente sono in tante che stanno lavorando per la prima squadra. Noi come Juventus facciamo investimenti molto importanti. Noi abbiamo portato delle ragazze, seppur giovani, del 2003 o del 2004 che fanno parte delle rispettive nazionali. Abbiamo in squadra ragazze di grande prospettiva che stanno lavorando al massimo. Sono ragazze che hanno grande voglia di arrivare e a loro si può solo augurare il meglio e sperare di accompagnarle in questo percorso perché si meritano dei palcoscenici importanti"

Quanto sta investendo la Juventus nel progetto femminile?

"Sicuramente tantissimo. Stefano Braghin che è il nostro direttore è un direttore che ci crede tanto, non solo nella prima squadra, ma anche nella Primavera. Ci sta dando una grossa mano. Quindi sicuramente la Juve c'è e vuole sicuramente crescere".

Cosa si deve fare per vincere ancora il Viareggio?

"Bisogna avere grande forza. Bisogna avere grande coraggio e avere quel pizzico di fortuna. Credo che in finale siano arrivate le due squadre migliori che la stagione sta dimostrando. Noi siamo in testa al nostro girone e la Roma anche. Io credo che oggi chi arriverà con più forza magari vincerà la partita. Noi sicuramente ci metteremo tutto quello che abbiamo perché vogliamo dimostrare di essere una squadra all'altezza".