esclusiva tj

Gomis (Tribuna Deportivo) su J. Guerra: "Club di Premier su di lui, il Valencia lo valuta oltre 30mln. Non andrà via a gennaio. Gonzalez? Può essere il futuro della Juve"

28.11.2023 13:30 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Gomis (Tribuna Deportivo) su J. Guerra: "Club di Premier su di lui, il Valencia lo valuta oltre 30mln. Non andrà via a gennaio. Gonzalez? Può essere il futuro della Juve"
TuttoJuve.com
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com

La redazione di TuttoJuve.com ha contattato telefonicamente, in esclusiva, il collega di "Tribuna Deportivo" e vicino alle vicende di casa Valencia, Salva Gomis, per parlare approfonditamente dell'accostamento di Javi Guerra e non solo:

I giornali italiani parlano di un interesse della Juve per il giovane classe '03, Javi Guerra. Quali sono le vostre notizie in Spagna? Ci sono altri club interessati a questo ragazzo?

"È normale parlare di Javi Guerra accostato ai top club europei. La sua esplosione al Valencia negli ultimi mesi è impressionante ed è stato molto vicino addirittura ad arrivare alla Nazionale spagnola. Ha alle spalle club importanti, soprattutto di Premier League".

Che valutazione fa il Valencia del ragazzo? È sopra i 20mln €?

"La valutazione che ne fa il club è molto alta, ma qui nessuno ne decide veramente il prezzo. Lo decide Peter Lim e se pensa che 20mln siano buoni, allora deciderà di venderlo. Qui a Valencia è di oltre 30 milioni".

Credi che il Valencia lo lascerà andare via durante il mercato di gennaio? E potrebbe aprire, eventualmente, al prestito con opzione di acquisto?

"Penso che non ci sia alcuna possibilità che venga messo sul mercato, a meno che non dovesse arrivare un'offerta molto alta e irrinunciabile. Considero molto difficile ad una operazione in prestito con diritto o obbligo di riscatto, francamente".

Ci puoi raccontare quali sono le migliori qualità di Javi Guerra?

"Javi Guerra è un centrocampista molto completo, capace di difendere e allo stesso tempo di attaccare. La sua grande falcata gli consente di essere onnipresente. E' quantitativo, ma anche qualitativo. Fisicamente può migliorare ancora di più,la sua attuale altezza è già perfetta per un centrocampista totale. È molto intelligente e ha tante qualità".

Apriamo il capitolo Facundo Gonzalez: come stai giudicando le sue prestazioni nel campionato italiano di Serie B?

"Sì, sto tenendo d'occhio Facu in Italia e vedo che ci ha messo un po' ad entrare nel vivo. Ma è già molto importante per la squadra. Penso che poco a poco dimostrerà il suo grande valore".

Lo vedi come il nuovo difensore del futuro della Juventus?

"Penso che questa stagione in Serie B potrebbe essere molto buona per lui per adattarsi al calcio italiano e conoscere quello stile. Sicuramente questa è tutta esperienza che entra, a livello fisico e mentale. Penso che possa avere l'opportunità la prossima stagione, per me sfrutterà al meglio la pre-season per conquistare un posto all'interno della rosa".

Si ringrazia Salva Gomis per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.