Repubblica - Agnelli non scuce, Ronaldo fa la smorfia su Conte

19.05.2019 15:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Repubblica - Agnelli non scuce, Ronaldo fa la smorfia su Conte

Per Repubblica, presidente e allenatore hanno cerimoniato davanti alla squadra al completo, in abiti civili e pronta ad applaudire Allegri quando ha dovuto interrompersi, per ben quattro volte, per trattenere il magone: ecco una delle cose non dette, ecco la passione intima di un uomo che vive le cose con un focoso distacco, per usare un ossimoro, e che è una persona seria che sa non prendersi sul serio. Tra le altre cose non dette, anche la significativa smorfia di Ronaldo, accompagnata da uno scuotimento di capo, quando è saltato fuori il nome di Conte, allenatore che non gli sarebbe certo gradito. Agnelli non ha voluto scucire una sola parola su chi prenderà, tradendo la curiosità dei tifosi juventini, chiaramente interessanti solo a quello. Ieri in pista è rientrato in nome di Zidane, che prima che tornasse al Real, l’11 marzo scorso, era il più accreditato erede di Allegri: dopo soli due mesi, il rapporto con Florentino Perez è già in fibrillazione, perché Zizou vuole decidere del mercato ma non glielo lasciano fare e insomma potrebbe profilarsi un clamoroso divorzio, cosicché l’allenatore ideale per la Juve sarebbe di nuovo su piazza.