Leggo - Juve, la difesa nel futuro: in arrivo Beck e Coentrao

Dopo la crescita di Bonucci e la sorpresa di Sorensen, Marotta punta sui giovani in tutti i reparti.
24.11.2010 09:23 di Redazione TuttoJuve  articolo letto 6413 volte
Fonte: di Timothy Ormezzano per "Leggo"
© foto di Alberto Fornasari
Leggo - Juve, la difesa nel futuro: in arrivo Beck e Coentrao

Il futuro è già cominciato. La Juve ha progettato la sua nuova retroguardia. Giovane ed efficiente. Giorgio Chiellini è fresco di rinnovo con il club bianconero: come già anticipato, il difensore toscano guadagnerà 3 milioni e mezzo a stagione fino al 2015, quasi il doppio del suo attuale ingaggio. L’accordo prevede premi economici legati al rendimento e, tra i punti più innovativi, impone al giocatore un utilizzo responsabile dei social network.
Nel 2015 scadrà anche il contratto di Leonardo Bonucci, altro punto fermo della retroguardia di domani. Acquistato in estate per 15 milioni e mezzo, il ventitreenne viterbese sta convincendo tutti, anche Del Neri che inizialmente gli rimproverava alcuni suoi inutili leziosismi.
Ha tutta la Juve davanti pure Frederik Sorensen, 18 anni, che ha brillantemente passato il triplo esame di maturità contro Cesena, Roma e Genoa, schierato al centro o sulla corsia destra della difesa. Il suo prestito dal Lingby è costato appena ventimila euro, mentre per il riscatto ne basteranno 130 mila. Lo spilungone danese è una scommessa già vinta, una garanzia per il futuro prossimo.
Intanto il dg Marotta lavora sul mercato di gennaio. I due difensori, giovani ma già sufficientemente esperti, nel mirino della Juve sono il portoghese Fabio Coentrão e il tedesco Andreas Beck. Il primo, 22 anni, è il terzino destro del Benfica: la sua valutazione è di dodici milioni, ma attenzione alla forte concorrenza del Milan. Beck, invece, è un esterno destro, 23 anni: l’Hoffenheim chiede otto milioni. Se la matematica non è un’opinione, con venti milioni di euro la Juve potrebbe acquistare entrambi i cartellini e sistemare la sua retroguardia per un paio di lustri.