INSIDE THE MARKET - PRONTI GLI SCAMBI?

29.03.2020 23:49 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
INSIDE THE MARKET - PRONTI GLI SCAMBI?

Sarà il mercato degli scambi?  E' la domanda che ci facciamo tutti e riguarda soprattutto il mercato che ci sarà nella prossima sessione.

Potrebbe essere infatti una sessione all'interno della quale ci potrebbe essere poco contante a circolare e un budget alquanto limitato per tutte le società, come dimostra anche lo sforzo di riduzione ingaggi in casa Juve.

Di conseguenza, bisognerà fare di necessità-virtù e molte società potrebbero quindi dar vita a scambi che da una parte e mettono a posto il bilancio e dall'altra permettono anche di migliorare o comunque di andare a far fronte ad esigenze tecniche.

Lo scambio tra Leonardo Spinazzola e Luca Pellegrini nella scorsa sessione di mercato è un esempio di come si possa lavorare in sintonia, cedere un giocatore importante della Juventus ed ottenere un giovane di prospettive, che a Cagliari si sta confernando e che potrebbe essere utile in ottica futura.

Altri scambi di questo tipo potrebbero esserci ancora, infatti, tra bianconeri e giallorossi.

Mandragora che la Juventus dovrebbe riscattare dall'Udinese, potrebbe andare a Roma e la Juventus potrebbe ricevere Cristiante, da inserire poi eventualmente in altre trattative, una tra tutte quella per Federico Chiesa.

Questo è solo uno degli ipotetici scambi, perchè qualcosa verrà sicuramente fuori, soprattutto all'estero, vedi alla voce Miralem Pjanić, che potrebbe essere inserito in uno scambio con il Paris Saint-Germain, magari per Icardi, ma non solo.

Da Manchester, rimbalza la voce della proposta di uno scambio per Paul Pogba, con Dybala inserito nell'affare, ma la notizia dopo i rumors estivi non trova alcun fondamento ed in casa Juve pensano che questa sia un'operazione abbastanza difficile da fare

Potrebbe, invece essere inserito in qualche scambio di mercato Mattia De Sciglio che ha fatto abbastanza bene ma non ha mai convinto al 100% e che già a gennaio poteva far parte dello scambio con Kurzawa.

In tanti poi, stanno bussando in casa Juve per Merih Demiral, ma difficilmente la Juventus si priverà di uno dei suoi difensori giovani più promettenti.

Il prossimo mercato dovrebbe essere lungo ma sarà il mercato delle idee.. Sarà il mercato delle trattative con risorse probabilmente limitate a meno che non ci siano delle sorprese al momento non previste. Sarà un mercato non facile e dove i dirigenti bianconeri dovranno essere più bravi degli altri per portare a casa i giocatori che vogliono con un budget a disposizione probabilmente molto ridotto.