INSIDE THE MARKET - MAI PIU' SENZA E NON C'E' UN KEAN...

04.12.2020 23:59 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
INSIDE THE MARKET - MAI PIU' SENZA E NON C'E' UN KEAN...

Indispensabile, che sia in campo, o che sia panchina, Cristiano Ronaldo non si può non averlo. Lo si è visto anche contro la Dynamo dove ha fatto una partita non eccezionale, ma normale, ma dove la sola sua presenza ha influenzato tutto lo scorrimento della partita. 

Cristiano Ronaldo per questa Juventus è totalmente imprescindibile, quindi non è possibile non portarlo, sempre e comunque. Questo lo stato delle cose oggi, un domani, forse, con una squadra strutturata le cose potranno essere ben diverse.  Per riposare c'è tutta la stagione, c'è tempo, oppore c'è sempre la possibilità di portarlo in panchina e utilizzarlo in caso di necessità, come con lo Spezia. Andrea Pirlo e la società sono in una situazione dove dovranno valutare con grande attenzione se e quando concedere a Ronaldo dei turni di riposo.

NON C'E' UN KEAN - ad oggi, la Juventus non ha delle alternative in attacco a Dybala, Morata e Cristiano Ronaldo. Sono tre attaccanti, ma la Juventus quando manca uno di loro tre si trova inspiegabilmente con nessuna alternativa in panchina e tutti sappiamo quanto con cinque cambi, possano incidere le alternative in attacco. Il reparto bianconero al completo è valido, con un'assenza diventa impressionantemente povero.

Due anni fa, quando Massimiliano Allegri fece riposare Cristiano Ronaldo, in più di un'occasione era perchè c'era più di un cambio, c'erano Dybala, Mario Mandzukic ma anche Moise Kean, insomma, anche un giovane come Kean poteva essere funzionale al progetto, come visto poi alla fine della stagione quando seppe realizzare una striscia di gol impressionanti.

Insomma, Cristiano Ronaldo, oggi come oggi non può prendersi una pausa, per farlo serve un nome in più, un'alternativa in avanti, quel quarto attaccante che in estate la Juventus, non ha potuto, o se preferite, voluto, prendere.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve