Gazzetta - Orsolini-Juve, tempo scaduto: resta a Bologna

06.08.2020 10:30 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gazzetta - Orsolini-Juve, tempo scaduto: resta a Bologna

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, è scaduto lo scorso 10 luglio l’accordo verbale tra Juventus e Bologna per poter pareggiare eventuali offerte per Riccardo Orsolini. Il giocatore, dal canto suo, sta cambiando manager ma potrebbe comunque voler restare a Bologna nonostante le offerte ricevute (su tutte quella del Napoli). Orsolini sa infatti che con la rigidità educativa di Sinisa Mihajlovic potrebbe sostanzialmente diventare un top player. “Il Bologna lo aveva acquistato a titolo definitivo proprio un anno fa dalla Juventus: ed è stato un grande colpo, costato 13,5 milioni perché il percorso inverso (quindi direzione-Juve) lo fece Frabotta per 1,5 milioni. Per mesi si è vociferato di un accordo scritto fra Juve e Bologna per la riacquisizione del giocatore da parte dei bianconeri, cosa che il Bologna ha sempre smentito a differenza di un «pour-parlér». Che aveva una data di scadenza. E la data era appunto il 10 luglio scorso, quella dello stop ad eventuali diritti della Juve che, se un giorno lo vorrà acquistare, dovrà aprire un nuovo «file»”, scrive la rosea.