Durante: "Modric e Neymar non sono alla portata delle italiane. Su André Santos solo chiacchiere"

22.04.2011 16:30 di Marco Ferraro   Vedi letture
Durante: "Modric e Neymar non sono alla portata delle italiane. Su André Santos solo chiacchiere"

I tifosi della Juventus sono in trepida attesa di conoscere l'esito di alcune trattative di mercato che potrebbero portare in bianconero gli uomini adatti alla rinascita della Vecchia Signora. A fare il punto sulla situazione di Luka Modric (25), Neymar (19) e André Santos (28), tre obiettivi del d.g. Marotta, ci pensa Sabatino Durante, grande esperto di mercato brasiliano, intervistato da calciomercato.it. L'agente Fifa non sembra essere molto ottimista sull'approdo in Italia dei tre calciatori e sembra allontanare la possibilità di vederli in azione nel nostro campionato: "Già se riusciamo a portare in Italia Ganso facciamo un miracolo, visti i costi di questi giocatori. E poi, se devo dirla tutta, secondo me Neymar avrebbe maggiori difficoltà ad inserirsi nel tatticismo italiano. Il suo talento cristallino è indiscutibile, ma lo vedo più adatto al campionato spagnolo e poi la sua valutazione non è alla nostra portata. Comunque Giovinco non mi sembra così inferiore a Neymar. In generale, questi giocatori del Santos mi sembrano molto sopravvalutati. Su André Santos sono solo chiacchiere: perché dovrebbero prendere un giocatore che ho offerto in Italia nel 2008 a 400mila euro e che ora costa almeno 10-15 milioni? Per quanto riguarda Modric, questi sono giocatori non alla portata delle squadre italiane. Il Tottenham lo pagò 22 milioni e secondo me non ci sono nostre compagini che possono pagare almeno il doppio per lui".