Barcellona, Bartomeu: "Scambio con la Juve offerta che non potevamo rifiutare. Caso Arthur? Non ci è piaciuto affatto il suo comportamento"

06.08.2020 10:20 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Barcellona, Bartomeu: "Scambio con la Juve offerta che non potevamo rifiutare. Caso Arthur? Non ci è piaciuto affatto il suo comportamento"

Intervistato da BeIN Sports, il presidente del Barcellona Josep Maria Bartomeu ha parlato anche dello scambio tra i blaugrana e la Juventus che ha visti protagonisti Miralem Pjanic e Arthur: “Il Barça ha ricevuto una buona offerta per Arthur; Arthur aveva una buona offerta dalla Juventus. Un’offerta che il Barça non poteva raggiungere. L’offerta per il giocatore e per il Barça è stata buona. Sono offerte che il Barça non può rifiutare. Ed è stato bello per noi prendere Pjanic, un giocatore che il Barça anni fa stava inseguendo. Che Pjanic arrivi è una notizia positiva. La questione legata ad Arthur? Non è risolta. È un problema interno, di club, che viene affrontato con discrezione. Ma ho già detto che il fatto che Arthur non sia tornato dalle vacanze non ci è piaciuto affatto e pensiamo che non sia buono per i suoi compagni di squadra perché la squadra ne aveva bisogno. Non è giustificabile ed è per questo che è stato aperto un dossier”, ha concluso.