Ze Elias a Tmw: "Arthur comincia a capire la Serie A e a fare bene"

24.02.2021 23:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Ze Elias a Tmw: "Arthur comincia a capire la Serie A e a fare bene"
TuttoJuve.com

Durante l'intervista a Tuttomercatoweb.com Ze Elias ha parlato anche di Arthur, centrocampista brasiliano della Juve. "Era abituato a fare un tipo di calcio in Brasile e al Barcellona. In Italia - ha detto - devi pensare in modo diverso. Devi essere più regista, non solo prendere la palla e toccarla di fianco. In panchina c'è Pirlo che è stato uno dei migliori al modo in quel ruolo e sicuramente lo seguirà molto da vicino. Credo che ora cominci a fare bene e a capire l'intensità del campionato italiano e cosa vuol dire giocare nella Juve rispetto ad una squadra più piccola. Serve anche mettere la testa a posto e forse al Barcellona aveva perso un po' di concentrazione. Quando arrivi a questo livello devi essere al cento per cento sempre. Ogni anno del resto il calcio è sempre più difficile e se non sei a posto mentalmente e fisicamente, è dura".

Dal Brasile chi consiglia per l'Italia?
Nell'Internacional di Porto Alegre c'è un giovane che si chiama Praxedes, è un centrocampista del 2002. Gioca in un mediana a tre sulla sinistra. Non è tanto forte fisicamente però palla al piede è davvero molto bravo. Poi c'è Luan al San Paolo, un mediano centrale. In questo periodo ci mancano un po' gli attaccanti..."