Vieri su Vlahovic: "Se va alla Juve a gennaio, la palla non la vede mai"

30.11.2021 14:30 di Redazione Torino   vedi letture
Vieri su Vlahovic: "Se va alla Juve a gennaio, la palla non la vede mai"
TuttoJuve.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Christian Vieri alla Bobo TV, ha analizzato la prestazione della Juventus contro l'Atalanta, soffermandosi prima sull'addio di Sarri.

"Perché Sarri non è andato bene alla Juventus? Perché ha rotto il ca**o dalla mattina alla sera con i suoi schemi. Posso dirla anche in maniera diversa, ma il succo resta quello".

Sulla partita:

"Ho visto un po’ di Juve-Atalanta. Noi non vogliamo parlar male degli allenatori, analizziamo le partite: la Juve non può continuare a giocare così. Non si capisce niente, fanno solo casino quando giocano. E devo sempre sentir dire siamo quelli che siamo. Non è così: tu devi migliorare la squadra. Non li vedo bene, casinisti, tutto come viene viene, diamola a Dybala poi vediamo che succede. Non è tanto il vincere o perdere, non c’è nessun miglioramento".

"Venti anni fa si parlava così, che per vincere lo scudetto bisogna difendere. Se Vlahovic va a gennaio non la prende mai. Può far qualche gol perché è una belva, ma la Juve deve giocare meglio".