Vidal: "Conte fondamentale per me. Tatticamente è un mostro"

17.10.2019 21:00 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Vidal: "Conte fondamentale per me. Tatticamente è un mostro"

Arturo Vidal al quotidiano francese L'Equipe, ha parlato degli allenatori che hanno più contribuito alla sua crescita. Su tutti Antonio Conte: "È stato essenziale nella mia formazione. Da giocatore era un po' come me e mi ha insegnato molto sul posizionamento difensivo, ma anche sull'attacco. Grazie a lui ho iniziato a segnare molti gol. Tatticamente è un mostro. Poi ho avuto l'opportunità di lavorare con Ancelotti, Sampaoli, Allegri e Guardiola: ognuno mi ha trasmesso qualcosa".