Valcareggi a Tmw Radio: "Chiesa? C'era accordo tra Juve e vecchia proprietà Fiorentina a 80 milioni più bonus"

19.11.2019 23:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
 Valcareggi a Tmw Radio: "Chiesa? C'era accordo tra Juve e vecchia proprietà Fiorentina a 80 milioni più bonus"

Furio Valcareggi, procuratore, a TMW Radio su Giaccherini, Zaniolo, Chiesa, Barella, la Juventus e l’Inter:

Sulla Nazionale:
"Fantastica. L'unico ad aver vinto l'Europeo è stato il mio babbo e agli altri ct gliela ho un po' gufata: a Mancini gli auguri di vincere di nuovo l'Europeo. La squadra è molto forte e competitiva per il podio, credo sarà una bella avventura. L'Italia sarà protagonista. Vincere? Perchè no? Sono tutte battibili le altre nazionali, ne sono convintissimo". 

Si sta creando un ballottaggio Chiesa-Zaniolo?
"Lo vince Chiesa a mani basse, il ruolo di Zaniolo è ancora da identificare. Non credo abbia la continuità e la forza per giocare lì. Sono di due cilindrate diverse. Gioca bene ovunque, ma per fare l'esterno destro da bandierina a bandierina gli manca qualcosa. Il futuro di Chiesa? Mi è costato anche qualche insulto a Firenze, ma so da dicembre dell'anno scorso che la vecchia proprietà aveva già un accordo con la Juventus a 80 più bonus. Ho dato 9 al mercato degli americani non per Ribery, ma perché hanno tenuto Chiesa. Se ora non rinnova, cosa che accadrà, va ceduto. È la sua volontà. Ora è entrata l'Inter nella trattativa".

Qual è il giocatore che ti piace di più?
"Barella. Conte sbaglia poco, quando li battezza li prende giusti come Sensi e Lukaku, come ha fatto anche con Giaccherini". 

Sul Napoli?
"Questa mi mancava nel mondo del calcio. Ancelotti ha dato ragione ai calciatori, era contro il ritiro: non lì fa venire mentre lui ci va. Lui che è il padrone assoluto dello spogliatoio avrebbe potuto dirlo a De Laurentiis che nessuno si sarebbe presentato. Il giocattolo ormai si è rotto". 

Giaccherini rimane al Chievo?
"Se non ci sono colpi a sorpresa perché no? Si è impegnato a riportare il Chievo sopra. Non c'è movimento, siamo felici lì a Verona".


Furio Valcareggi, procuratore, su Giaccherini, Zaniolo, Chiesa, Barella, la Juventus e l’Inter