Sconcerti a TMW Radio: "Giusto ripartire con la Coppa Italia. Icardi, c'è qualcosa che non abbiamo mai saputo"

01.06.2020 17:50 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Sconcerti a TMW Radio: "Giusto ripartire con la Coppa Italia. Icardi, c'è qualcosa che non abbiamo mai saputo"

Il giornalista Mario Sconcerti è intervenuto oggi ai microfoni di TMW Radio, durante Maracanà, per commentare le maggiori notizie di attualità.

La Serie A riparte:
"Mi sembra giusto ripartire dalla Coppa Italia, con un campionato che vivrà 15-16 mesi di fila".

Si parla già di una parziale riapertura degli stadi:
"Che il virus abbia perso infettività si vede, ma con il mondo pieno di Covid-19 è difficile dire che non ci sia più".

Icardi venduto al Psg. Chi ha fatto l'affare?
"Icardi, scegliendo il Psg. Forse dobbiamo rivalutare anche Wanda Nara, che è riuscita a far ottenere un contratto di 4 anni al doppio di quanto prendeva prima. L'ingaggio è tra i più importanti al mondo. L'affare lo ha fatto lui, come era prevedibile. Passeranno anni prima di rivedere contratti così importanti".

Ha pesato il pregiudizio nei confronti della moglie nella rottura con l'Inter?
"C'è qualcosa che noi non abbiamo mai saputo. Si è arrabbiato per la fascia di capitano tolta, ma la soluzione trovata è stata paradossale. Era il miglior giocatore dell'Inter e potevano esserci soluzioni diverse. Stimo Marotta, se siamo arrivati a questo punto, c'è un motivo".


Mario Sconcerti e Antonio Di Gennaro ospiti di Marco Piccari