Schianchi (Gazzetta): “Perché la nuova A è più ricca di bellezza”

24.08.2019 15:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Schianchi (Gazzetta): “Perché la nuova A è più ricca di bellezza”

Il collega Schianchi parla a Gazzetta: “Ecco, la Serie A che parte oggi, pur essendo ancora un cantiere visto che le trattative di mercato si chiuderanno soltanto il 2 settembre (cioè dopo la seconda giornata), si merita un credito: grandi giocatori sono sbarcati in Italia (da Lukaku a Lozano, senza dimenticare il ritorno di Balotelli), allenatori di altissimo livello sono rientrati (Sarri e Conte su tutti). Se Icardi e Dybala sono i due top-nomi che vengono subito in mente quando si parla di campioni in bilico, altri potrebbero entrare in scena. Mentre in campo i giocatori corrono, scattano, dribblano e inventano, un surplus di fantasia, in questi ultimi giorni di agosto, è richiesto anche ai direttori sportivi e agli esperti e operatori di mercato che, tra un’ipotesi di plusvalenza, un bonus che va e un bonus che viene, devono travestirsi da maghi e far uscire il coniglio dal cilindro. Lavoro per nulla semplice, per carità, ma necessario. E, se ben fatto (con un occhio al bilancio e uno alle esigenze tecniche), la nuova Serie A sarà ancora più ricca di bellezza.”.