Raisport - Sarri e Inzaghi unici allenatori bloccati dalla Juve. Agnelli e Guardiola sponsorizzano l'ex Napoli. Abramovic potrebbe chiedere indennizzo per liberare l'allenatore

25.05.2019 11:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Raisport - Sarri e Inzaghi unici allenatori bloccati dalla Juve. Agnelli e Guardiola sponsorizzano l'ex Napoli. Abramovic potrebbe chiedere indennizzo per liberare l'allenatore

Ciro Venerato in diretta su Raisport ha fatto il punto sulle trattative imbastite dalla Juventus per la sostituzione di Max Allegri. Tuttojuve.com ha sintetizzato il suo intervento: "In questo momento sono due i i candidati realmente bloccati e contattati dalla Juve: Sarri e Inzaghi. Quello di Sarri è un nome fatto da Andrea Agnelli in primis. Piace per due motivi, ha apprezzato il suo calcio spettacolo ottenuto con una squadra meno forte della Juve e soprattutto non chiede rivoluzioni ai bianconeri, ma solo accorgimenti. In pratica Sarri ha la visione opposta di Allegri che invece chiedeva nuovi innesti importanti. La Juve ha già l'assenso di Sarri, ma deve trattare con il Chelsea dopo la finale di Baku. Paratici ha avuto due incontri con Fali Ramadani, che è l'agente che portò Sarri al Chelsea e che ora potrebbe portarlo alla Juve. Anche se Ramadani dice di aver incontrato Paratici per parlare di giocatori e non di Sarri, ma ci stanno queste smentite di facciata. La Juve intende trattare con Abramovic, ma non è escluso che Abramovic chieda un indennizzo. L'anno scorso, infatti, il patron del Chelsea pagò 8 milioni a De Laurentiis per liberare Sarri, poi finiti nella trattativa Jorginho. Il nome di Sarri avrebbe anche il beneplacito di Pep Guardiola, che ha avuto lunghi colloqui con Agnelli, che ha cercato invano di ingaggiarlo, già questa estate. Ci risulta che Guardiola intenda rispettare il contatto con il City, ma le fonti ufficiose danno un Guardiola in fuga se la Uefa bloccasse il mercato del City. Ad oggi però crediamo alle versione ufficiali. Quindi Guardiola sponsor di Sarri. L'idea del tecnico del Chelsea è figlia di quella del catalano, entrambi sono figli di Arrigo Sacchi. Non a caso Guardiola e Sacchi si ritrovano ogni estate a Milano Marittima "in compagnia del vate di Fusignano. Per quanto riguarda Inzaghi, è finito male il nuovo vertice a Formello con Lotito e Tare. Il presidente della Lazio poche ore fa ha offerto un triennale da 2 milioni più bonus a Inzaghi che ha preso nuovamente tempo, a conferma che Paratici ha bloccato Inzaghi. Il tecnico aspetta di capire le manovre bianconere: se saltasse Sarri, Inzaghi sarebbe il piano B".  © sintesi a cura della nostra redazione, la riproduzione del virgolettato è consentita solo previa citazione della fonte Tuttojuve.com)