Porrini. "Alatanta-Juve sfida da tripla. Vedremo grande intensità e ritmo"

21.11.2019 16:20 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Porrini. "Alatanta-Juve sfida da tripla. Vedremo grande intensità e ritmo"

Sergio Porrini, ex calciatore della Juventus, ma anche dell'Atalanta, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva anche della sfida in programma sabato tra bianconeri e nerazzurri.

SULL'ALBANIA: "Non era facile passare il girone di qualificazione, abbiamo pescato squadre molto forti. Nonostante questo, abbiamo disputato delle buone partite. La Francia è stata quella che più di tutti ci ha messi in difficoltà".

SU DERMAKU: "E' sicuramente pronto per la Serie A. Con noi ha giocato pre la prima volta in Islanda, avevamo già visto ai tempi del Cosenza che aveva delle grandi qualità. Per noi è stato importante nella difesa a tre".

SU ATALANTA-JUVENTUS: "Mi aspetto quello che abbiamo visto negli ultimi anni: una partita da tripla, aperta ad ogni risultato. Ci saranno tanti gol, l'Atalanta andrà ad aggredire la Juventus fin dall'inizio per non farla giocare. Sarà una gara di grandissima intensità e grandissimo ritmo".

SULL'ATALANTA: "La perdita di Zapata è importante, è un giocatore che non si discute. Ma l'Atalanta ha anche altri grandi giocatori in attacco come Muriel e Gomez. E' il gioco di squadra che ha permesso all'Atalanta di raggiungere certi risultati".