Marelli: "Giusta l'espulsione di Cuadrado, manca un rosso a Luiz Felipe"

08.12.2019 12:00 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Marelli: "Giusta l'espulsione di Cuadrado, manca un rosso a Luiz Felipe"

L'ex arbitro Luca Marelli, direttamente dal suo blog, analizza gli episodi da moviola chiave di Lazio-Juventus, match finito con il successo degli uomini di Simone Inzaghi (3-1): "Proteste al 55esimo per la Juventus dopo un duro contrasto fra Felipe Luiz e Matuidi: il difensore interviene pericolosamente sullo stinco del campione del Mondo con un tackle che avrebbe meritato il rosso neanche sanzionato col fallo. 12 minuti dopo arriva l'episodio di Cuadrado che stende Lazzari in contropiede e viene ammonito da Fabbri: Irrati consiglia all'arbitro di rivedere le immagini e il direttore di gara considera la situazione come chiara occasione da rete cambiando la sua decisione ed espellendo il colombiano. Questa decisione viene considerata giusta perché da regolamento Lazzari aveva una chiara occasione da gol: è a circa 35 metri dalla porta con l'ultimo difensore ben lontano, si sta dirigendo verso il centro del campo e il pallone era facilmente raggiungibile dall'ex esterno della SPAL. Nessun dubbio infine sul rigore dato per fallo su Correa e quello negato a Immobile, entrambe scelte positive di Fabbri".